Raffaello e Agostino Chigi, nascita di un nuovo stile pittorico - Aix-Marseille Université Access content directly
Book Sections Year : 2014

Raffaello e Agostino Chigi, nascita di un nuovo stile pittorico

Abstract

A Roma Raffaello è circondato da numerosi mecenati, i Papi Giulio II e Leone X, ma anche uno dei banchieri più potenti d’Europa, temibile uomo d’affari e tesoriere della Curia: Agostino Chigi. Chiaramente, Chigi non è un mecenate qualsiasi per il pittore, prima di tutto, perché non rientra nella categoria tradizionale dei mecenati, ma appartiene a una nuova tipologia sociale, quella proveniente dalla borghesia mercantile.
Fichier principal
Vignette du fichier
Raffaello_e_Agostino_Chigi_nascita_di_un.pdf (5.55 Mo) Télécharger le fichier
Origin : Explicit agreement for this submission
Loading...

Dates and versions

hal-01197220 , version 1 (04-12-2015)

Identifiers

  • HAL Id : hal-01197220 , version 1

Cite

Amélie Ferrigno. Raffaello e Agostino Chigi, nascita di un nuovo stile pittorico: L'influsso del mecenate sulla pittura del maestro. Raffaello pittore, del segno e del colore, 2014. ⟨hal-01197220⟩
241 View
2292 Download

Share

Gmail Facebook X LinkedIn More